Connectivity

TIM MYDEVICE
Per gestire e controllare i device proteggendone i dati, con tutti i vantaggi del 5G e All Risk per assicurare continuità di servizio. Scopri di più

TIM MYDEVICE

Cybersecurity

TIM ENTERPRISE PER NIS 2
Aiutiamo le aziende italiane a mettersi in regola con la nuova direttiva europea. Scopri di più

TIM Enterprise per NIS 2

5G e IoT

TIM PEOPLE ANALYTICS
Report rapidi e intuitivi per lo studio delle dinamiche di mobilità della popolazione sul territorio. Scopri di più

TIM People Analytics

Dal PNRR un’occasione unica per l’evoluzione dei sistemi urbani

FOCUS     |     PNRR

PNRR: Transizione 4.0 e TIM

Nell'ambito del PNRR, il Piano Transizione 4.0 è una nuova politica industriale inclusiva e attenta alla sostenibilità. Di che si tratta nello specifico e qual è il contributo di TIM?


21.12.2022
time Tempo di lettura 2 minuti

Nell’ambito del PNRR, la Transizione 4.0 è lo strumento attuato dal Ministero per lo Sviluppo Economico, entrato in vigore nel IV quarter 2021, per stimolare gli investimenti e favorire la transizione digitale delle aziende italiane.

Il Piano Transizione 4.0 è quindi la nuova politica industriale del Paese, più inclusiva e attenta alla sostenibilità. In particolare, il Piano prevede, tra le altre cose, una maggiore attenzione all’innovazione e agli investimenti green.

Cosa prevede il Piano Transizione 4.0

Il Piano di Transizione 4.0 stanzia, a favore delle aziende italiane, 13,380 miliardi di euro attraverso la formula del credito d’imposta. Nello specifico, sono previste tre tipologie di investimenti:

1. Credito d’imposta per investimenti in beni strumentali con l’obiettivo di supportare e incentivare le imprese che investono in beni strumentali nuovi, materiali e immateriali, funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi.
2. Credito d’imposta ricerca e sviluppo, innovazione tecnologica, design e ideazione estetica per stimolare gli investimenti in Ricerca e Sviluppo, Innovazione tecnologica, anche nell’ambito del paradigma 4.0 e dell’economia circolare, Design e ideazione estetica.
3. Credito d'imposta formazione 4.0 per sostenere le imprese nel processo di trasformazione tecnologica e digitale creando o consolidando le competenze nelle tecnologie abilitanti necessarie a realizzare il paradigma 4.0.

TIM Enterprise per la Transizione 4.0 delle aziende italiane

Nell’ambito della Transizione 4.0 prevista dal PNRR, TIM Enterprise fornisce molte soluzioni che abilitano i progetti di digitalizzazione dei processi produttivi e di controllo delle aziende italiane. Andando a guardare più nel dettaglio troviamo per esempio:

  • Industrial IoTIM by Comau: la soluzione che abilita lo scambio e l’acquisizione dei dati rilevati tramite sensori dai macchinari industriali, consentendo la manutenzione predittiva e il miglioramento dei processi di fabbrica tramite l’introduzione di funzionalità di Intelligenza Artificiale.
  • TIM Smart Product: Una soluzione all’avanguardia rivolta ad aziende pubbliche e private, che si avvale della tecnologia radio Narrow Band-IoT (NB-IoT) per abilitare progetti di IoT. Si compone di una parte hardware e di una parte software, attraverso cui è possibile consultare le rilevazioni effettuate dai sensori remoti.

Per approfondire tutte le offerte che possono beneficiare delle agevolazioni di transizione 4.0, invitiamo a consultare la sezione del sito dedicata all’Industry 4.0.

Scopri quali di queste soluzioni TIM abilitano la transizione, contattaci per maggiori informazioni.